stampa | chiudi
Notizie - Primaverile

Coppa America e dintorni

18 aprile 2013 - ore 10,47
America’s  di FlorioE’ normale. Oggi dovrei parlarvi della regata Capri –Vico di domenica prossima 21 Aprile, dell’orario di partenza alle 11.55, dell’ormeggio a Capri di sabato sera, delle istruzioni di regata da leggere, ma è inevitabile non essere risucchiati dal vortice mediatico che gira sull’America’s Cup e che oggi prende il via. E’ normale parlarne, anzi, è un bene e un’occasione per Napoli, per la Campania e per la vela, un grande spot per chi ama questa città e per chi pratica realmente questo sport, non necessariamente riservato solo a ricchi sfondati ma a persone normali con un pizzico di mare nelle vene. (segue)


L’auspicio è che tra le centomila persone assiepate sul lungomare partenopeo ci sia chi sospinto dalle evoluzioni degli AC 45 decida di avvicinarsi alla fantastica disciplina della vela e che i circoli nautici siano pronti e attenti ad intercettare queste nuove pulsioni. Leggevo purtroppo che la Campania è una delle ultime regioni d’Italia come tesserati Fiv, pur avendo di contro le condizioni ideali per la pratica di questo sport. Pensate circa 350 Km di costa e un clima da far invidia per 10 mesi all’anno, eppure non si decolla!
Forse proprio pensando a queste incoerenze che otto anni fa prese vita il progetto “Vele di Levante” cioè realizzare un circuito velico amatoriale fatto in casa, cioè economicamente sostenibile, sul cui telaio base costruire ulteriori trampolini di lancio rivolti specialmente alle fasce giovanili. Se questo si sia realizzato compiutamente, non sarò io a certificarlo, ma di sicuro è che tra i nove circoli associati a VdL. esistono cinque scuole di vela permanenti autorizzate Fiv. e altri due di questi, svolgono un’attività per ora stagionale. Le premesse ci sono tutte affinché si possa ancora crescere e consolidare l’area di Levante del golfo di Napoli, come una zona dove la pratica della vela è diventata abituale consuetudine. Con questa consapevolezza, faremo certamente il tifo per l’America’s Cup e Luna Rossa che rappresentano per noi “il sogno”, ma domenica ci ritroveremo “realmente” sulle nostre barche al largo di Capri per disputare la quarta prova del Campionato 2013. Ringraziamo fin d’ora quanti si impegnano per il suo regolare svolgimento, ringraziamo i nostri sponsor di supporto per la fiducia riposta in noi, specie gli ultimi aggregati come l’azienda WD 40 con i suoi prodotti specifici per la nautica e l’azienda Mennella di Torre del Greco tipico esempio di collaborazione virtuosa tra il territorio produttivo e le iniziative sociali e sportive no profit in cui ci collochiamo a pieno titolo. Alle nostre vele e a tutte le nostre speranze Buon Vento. Ed.

Levantini a NapoliLevantini a Napolilocandina

Documenti allegati alla news

stampa | chiudi