Notizie - Primaverile

Aprile: dolce dormire. MAGARI!

31 marzo 2012 - ore 08,34
Banner
Allerta levantini! Allerta. Tra qualche ora inizierà il mese di Aprile, che velisticamente parlando sarà uno dei mesi più tosti degli ultimi anni visto l’accavallarsi di gare, eventi, festività, etc. che metteranno a dura prova consolidati rapporti familiari o affettivi e causare forse, improvvise pause di riflessioni. Insomma questo “Tour de force” sarà per certi versi, pari al mitico passaggio di Capo Horn. Ma passiamo ai fatti: Domenica 1° Aprile ci spetta, oltre al tradizionale “pesce” dell’amico buontempone, anche una corposa edizione della regata: Trofeo Città di Oplonti, alla sua settima edizione - ore 10, 55, Eolo permettendo, vedi istruzioni pubblicate su questo sito. Regata tosta e dopo regata ricco con premi e allegria sulla banchina del CNTA. Guai grossi per gli assenti:)) Premiazione e rientro in sede. Essendo inoltre la Domenica delle Palme, questo significherà l’inizio di un’altra impegnativa regata su boe a forma di Uova di cioccolata, casatielli, rustici e quant’altro, dove la tradizionale “colomba” pasquale, si trasmuterà da simbolo cristiano di resurrezione ad anelito di leggerezza ormai definitivamente perduta. (segue)

 Neanche il tempo di riprendersi che le sirene partenopee inizieranno ad ammaliarci con insistenti richiami delle prove dell’America’s Cup World Series. Che inizieranno ufficialmente dal giorno 11 al 15 di Aprile. Roba mai vista dalle nostre parti, sia come importanza della manifestazione velica, sia per la tipologia delle barche utilizzate. Sarà sicuramente un evento di grande richiamo internazionale e speriamo che Napoli non sarà da meno di Trapani, che dagli Act della coppa America ha saputo trarne grandi vantaggi di immagine ed economici. Appena conclusa questa manifestazione ritorneremo - domenica 22 Aprile - con i piedi per terra, anzi in barca, questa volta da protagonisti per il Trofeo Petrella- IV prova del campionato VdL, organizzata dal CN. Arcobaleno .
 Dulcis in fundo, Sabato 28 da Marina di Stabia – VdL si trasferisce a Napoli, con la regata di beneficenza “ Dei Quattro Castelli ’ organizzata dai Rotary Club e alcune Sez. LNI; Partenza da Marina di Stabia e arrivo a Napoli, con ormeggio al Molosiglio, presso la LNI, con serata di accoglienza e premiazione. Nello stesso pomeriggio di sabato partirà da Pozzuoli/Ischia, un’altra flotta che si congiungerà con noi, anch’essa al Molosiglio, per partecipare poi tutti insieme alla Velalonga di Domenica 29. Ma di questo vi racconterò più dettagliatamente in seguito.


Indietro