Notizie - Primaverile

Ciao Lucio

03 marzo 2012 - ore 14,06
Dopo tonnellate di ricordi, considerazioni, apprezzamenti, non era certo mia intenzione aggiungere altro a tutto questo turbine di parole. Ma, alcune riflessionii si sono sovrapposte facilmente tra loro trasformando il tutto in una piccola considerazione. Domani, 4 Marzo, inizia il nostro Primaverile e questo succede, quando Lucio ritornerà alla madre terra dopo aver visto la luce nella stessa data di molti anni prima. Lui innamorato perso del mare era un appassionato di vela come tutti noi, che ci ritroveremo proprio domani per la regata Stabiaequa, la dove il mare luccica e davanti al Golfo di Surriento, con le nostre vele alla ricerca di quel vento che lui ha fatto soffiare in tutto il mondo con la sua poesia. Semplici coincidenze che ci faranno inevitabilmente pensare a Lucio, imbarcato come uno di noi, alla vela, su questo meraviglioso pezzo di mare che per noi levantini, è come il giardino di casa. E siccome siamo certi che ti sarebbe piaciuto essere tra noi, anche sulla più piccola delle barche, basterà darti un microfono o la cornetta di un Vhf. per farci ascoltare ancora una volta la tua voce che intona Caruso, mentre veleggiamo tutti insieme, là dove il mare luccica, sempre. ed.





Indietro