Notizie - Primaverile

PRIMAVERILE 2012 - Edizione n. 7

09 febbraio 2012 - ore 12,30
x sitoCon una concreta riunione del CO. di VdL. del 31 Gennaio 2012 è partito di fatto il VII Campionato Primaverile di VdL. Presenti 9 su 11 circoli coinvolti lo scorso anno in questo non facile impegno, per stabilire le linee guida del prossimo Primaverile che partirà come già annunciato, il 4 marzo c.a. con la regata Stabiaequa, con partenza da C. mare di Stabia e arrivo in quel di Vico Equense, utilizzando al meglio le disponibilità organizzative delle due omonime Sezioni della LNI.
Le novità di quest’anno sono rappresentate da alcune decisioni che lasciano intuire le finalità da raggiungere. Stesse, le quote di iscrizione dello scorso anno, riduzione del 50% per le barche che parteciperanno per la prima volta al nostro campionato, questo allo scopo di allargare il bacino di utenza e rendere ancora più interessante la nostra manifestazione sportiva. (Segue)



Registriamo purtroppo la non adesione alla stagione prossima della LNI di Sorrento dovuta per impegni già assunti e non compatibili con il ns. calendario. Restiamo fiduciosi per il futuro, dato, il clima amichevole e di reciproca collaborazione manifestato.
Conferma per certificazioni Orc, tesseramento Fiv e copertura assicurativa per le barche iscritte come da normativa vigente. Un deciso rilancio del “doporegata” come momento aggregativo e di conoscenza per i partecipanti, dopo la competizione sportiva della regata velica. Sono stati confermati dal nuovo CO. nel ruolo di Presidente e Tesoriere, rispettivamente Vincenzo Dea e Salvatore Durzo, mentre la Segreteria è stata affidata a Claudio Scaramella. Volti nuovi anche tra i delegati come Andrea Papa e Raffaele Cirillo a cui va il nostro benvenuto. E’ stato richiesto anche di coprire il ruolo per la comunicazione e i rapporti con la stampa, questo per dare maggiore copertura mediatica ai nostri eventi. La regata della Velalonga prevista a Napoli per il 29 di Aprile, è stata scorporata dalle prove di campionato ma resterà un importante evento a cui VdL. vuole dare il suo convinto contributo. Altra novità da segnalare è stata l’abolizione della regata di apertura con l’incontro delle due flotte cioè quella dell’Invernale e del ns. Primaverile. Ignoto resta l’autore di questa scelta poco lungimirante a cui avremmo voluto evidenziare le finalità di promozione per il movimento velico della V Zona a cui si ispirava questa nostra proposta. Ci consoleremo disputando il Challenge dei Comuni, come ultima prova di campionato. Altre importanti novità sono allo studio e ne daremo conto prossimamente.
Per ora di importante è la fase preparatoria, quella del rinnovo delle certificazioni, delle iscrizioni e del coinvolgimento di altre imbarcazioni e in questo senso ogni “levantino” potrà e dovrà impegnarsi per trovare nuove adesioni. Ovviamente punto di riferimento resterà il nostro sito web, autentica piazza virtuale di incontro tra circoli e armatori, così distanti nella realtà ma uniti da un collante speciale, l’ormai mitico “Spirito di VdL”. ED.




Indietro