Notizie - Primaverile

ULTIMA REGATA DEL CAMPIONATO PRIMAVERILE

21 maggio 2015 - ore 13,29
SULLE ROTTE DEL BORBONEVela: “Sulle Rotte dei Borbone”, sabato e domenica protagonista il Miglio d’ Oro Novità di questa edizione la speciale classifica per imbarcazioni charter Protagonista il Miglio d’Oro per le regate “Sulle Rotte dei Borbone”, valide come settima e ottava prova del decimo Campionato primaverile “Vele di Levante”.


L’evento sportivo con l’organizzazione del Circolo Nautico Torre del Greco, si terrà sabato e domenica, è inserito nel programma degli Itinerari Vesuviani ed è patrocinato dalla Fondazione Ente Ville Vesuviane, Coni, Isaf, Federazione Italiana Vela. Sabato regata sulle boe su un percorso a bastone nelle acque antistanti il porto di Torre del Greco con esposizione del segnale di avviso alle ore 13,25.

Domenica regata con partenza nelle acque antistanti la Torre di Bassano con esposizione del segnale di avviso alle 11,25 poi percorso su un lato di bolina, trasferimento nelle acque antistanti Villa Favorita di Ercolano dove sarà posizionato un altro percorso a bastone con ritorno sulla boa nelle acque antistanti Villa Favorita.

Prevista la partecipazione di circa cinquanta imbarcazioni con una novità: in questa edizione c’è una particolare classifica riservata ai charter, grazie ad una collaborazione con l’importante agenzia Sailitalia, la regata è stata infatti inserita in un programma di promozione turistica per gli appassionati di vela provenienti anche dall’estero.

“La manifestazione - spiega il presidente del Circolo torrese, Mattia Mazza - ogni anno richiama tanti gli equipaggi che decidono di partecipare a questo che è ormai un appuntamento consolidato nel panorama velico napoletano”. “Un format ben definito - gli fa eco il vicepresidente del Circolo nautico e presidente del comitato Vele di Levante, Gianluigi Ascione - che cresce ogni anno di più sia per il numero di partecipanti, sia per tutti coloro che decidono di aderire all’organizzazione. Vele di Levante organizza da ormai tanti anni il Campionato che ha assunto un’importanza fondamentale per il numero di imbarcazioni che vi partecipano e la tappa di Torre del Greco è sempre molto affascinante”.

Un mix di sport e valorizzazione della risorsa mare per una regata seguita da centinaia di persone che dai circoli nautici e dalle proprie abitazioni potranno vedere le imbarcazioni gareggiare nello specchio d’acqua del litorale. L’evento è inoltre sostenuto dalle aziende Sirio e D’Orta che hanno voluto legare il loro marchio ai valori della vela e dell’ambiente.


Indietro