Notizie - Primaverile

CHALLENGE DEI COMUNI

26 maggio 2014 - ore 10,19
CHALLENGE DEI COMUNI


Il sole spende sulla flotta dei levantini. Certo la mattinata non si prospettava delle migliori, minacciose nuvole cariche di pioggia si affacciavano all’orizzonte e non promettevano nulla di buono.
Ma qualche santo protettore, ed in particolar modo Santa Barbara protettrice dei marinai, in modo particolare dei velisti, ha fatto si che il sole ritornasse sulle teste dei levantini per regalare una bella giornata velica.


La partenza, dal comune di Torre del Greco, è stata quasi puntuale, diversificata per categoria, come da bando di regata. La prima boa di bolina era stata posta ad un miglio circa dalla partenza e poi dopo averla lasciata a destra via giù fino a lambire le coste di Torre Annunziata, poi quelle di Castellammare di Stabia, per poi concludersi nelle acque di Vico Equense.


Suggestivo è parso lo scenario delle auto ferme lungo la costiera sorrentina per vedere le evoluzioni delle barche con i colori sgargianti dei vari spinnaker. Certo che questa regata “Challenge dei Comuni” a mio parere è stata la più bella, anche se meno tecnica. In compenso c’è stato il fascino di lambire diversi punti della nostra costa che rimane una delle più belle.


Ci avviamo ormai alla conclusione di questo IX Campionato di Vele di Levante, l’ultima “fatica” che decreterà la conclusione è per domenica 1 giugno con il Trofeo Petrella organizzato dal Circolo Nautico Arcobaleno. Vi ricordo che l’ampia galleria fotografica è visibile sul sito www.zerottantuno.com.

Che Eolo sia sempre benevolo con tutti voi.

Mario AMATO

Indietro